Fabbrica del Vapore. Milano

LA MOSTRA

Leonardo da Vinci 3D è una mostra che sfida le leggi della fisica, un’esperienza immersiva che catapulta il visitatore nel mondo complesso e innovativo del genio del Rinascimento.
Il percorso, attentamente studiato e strutturato nei minimi dettagli grazie a soluzioni tecnologiche, immagini in altissima risoluzione, ologrammi e musiche, si presenta come un racconto virtuale senza confini.

Dall’ingresso con la biglietteria, il visitatore entrerà in una prima sala “educativa”, dove gli sarà esposto il quadro storico del personaggio di Leonardo e delle sue opere. Qui gli verrà mostrata una timeline che descriverà le tappe della vita di Leonardo, oltre che una serie di modelli delle macchine da lui ideate e realizzate, riprodotte secondo i dettami dei codici Da Vinci.
Si passerà poi alla galleria con i quadri dell’artista, e alla stanza con l’ologramma di Leonardo che parla direttamente ai visitatori. Da qui si entrerà nella sala degli specchi dedicata al volo e allo studio delle macchine volanti, per poi entrare nella sala immersiva: sarà questo lo spettacolo principale della mostra, nel quale luci, immagini e musica coinvolgeranno i visitatori per circa mezz’ora.
Dopo questo spettacolo, si entrerà in una sala dedicata al periodo che Leonardo ha trascorso a Milano e alle opere lasciate in questa città. Infine, prima di raggiungere il negozio tematico e l’uscita della mostra, vi sarà uno spazio dedicato a esperienze virtuali, interattive e didattiche.

Leonardo Da Vinci 3D è particolarmente indicato per le famiglie, ed è per questo che all’interno della mostra si troverà anche una sala dedicata ad attività per i più piccoli, aperta su prenotazione e con accesso regolato, dove potranno rivivere i momenti artistici ed “ingegneristici” del grande autore.
L’innovazione della mostra sta anche nel fatto che i visitatori potranno seguire un percorso virtuale attraverso il proprio strumento Android (smartphone o tablet), dove visualizzeranno brevi video educativi, apprenderanno informazioni sulle opere, osserveranno modelli e quadri in realtà aumentata, parteciperanno a giochi e intrattenimenti presenti sull’app, tra cui selfie creativi, quiz, e altro ancora.

CONTATTI